Azienda Concetti Chiave Applicazioni Proprietà dei Prodotti Risorse Letteratura Contatti  
 

Azienda

Informazioni su Dow

Dow (NYSE: DOW) integra la forza della scienza e della tecnologia per innovare con passione ciò che è fondamentale per il progresso umano. Guidando lo sviluppo di soluzioni innovative che si avvalgono della combinazione di scienza dei materiali e dei polimeri, chimica e biologia, la Società contribuisce a risolvere le maggiori sfide mondiali tra cui la necessità di cibo fresco, trasporti più sicuri e sostenibili, acqua pulita, efficienza energetica, infrastrutture più durature e l’aumento della produttività agricola. Il portafoglio integrato e orientato al mercato di Dow offre un’ampia gamma di prodotti e soluzioni basate sulla tecnologia a clienti in 175 Paesi e in settori ad alta crescita come imballaggi, infrastrutture, trasporti, assistenza clienti, elettronica e agricoltura. Con vendite pari a 48 miliardi di dollari nel 2016 e circa 56.000 dipendenti su scala globale, la Società realizza oltre 7.000 famiglie di prodotti in 189 impianti produttivi di 34 Paesi diversi. Se non altrimenti specificato, per “Dow” o “Società” si intende The Dow Chemical Company e consociate. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.dow.com.

Attenzione all’ambiente e alla salute

Da anni Dow guarda alla politica e alla gestione ambientale sia come una sfida per ottenere prestazioni sempre migliori in campo ambientale, sia come una opportunità di business, in particolare per quanto riguarda la possibilità di sviluppare tecnologie sempre più ecocompatibili.

STYROFOAM™:  il polistirene espanso estruso

Più di 50 anni fa nasceva la prima schiuma in polistirene espanso estruso formulata dalla Dow Chemical, che trovava applicazione come elemento per la costruzione di zattere galleggianti. La sua eccellente resistenza all'acqua confermata dalla lunga esperienza pratica, dimostrava che il materiale aveva molteplici prerogative per diventare un ottimo isolante termico. Nacque così STYROFOAM™, lastre azzurre in polistirene espanso estruso a celle chiuse per l'isolamento termico, adatto sia per nuove costruzioni sia per le ristrutturazioni edilizie. STYROFOAM™ comprende i prodotti ROOFMATE™ per l'isolamento termico dei tetti, WALLMATE™ per le pareti, FLOORMATE™ per i pavimenti e STYROFOAM™ IBP/ETICS per i cappotti. I prodotti STYROFOAM™ possiedono le seguenti caratteristiche:

  • ottime e costanti caratteristiche termiche;
  • insensibilità all'umidità e capillarità nulla;
  • elevata resistenza alla compressione nel tempo;
  • elevato modulo di elasticità;
  • elevata resistenza alla diffusione del vapore acqueo.
  • celle chiuse superiori al 95%

I prodotti STYROFOAM™, correttamente posati, hanno una durata pari a quella degli edifici e dei loro componenti strutturali

Le proprietà di isolamento termico e l'insensibilità all'umidità non sono pregiudicati durante la posa in opera dei pannelli.

Breve storia dello STYROFOAM™

1941 - La Dow Chemical inizia la produzione di schiuma in polistirene espanso estruso, su richiesta del Dipartimento alla Difesa, per la produzione di zattere.

1944 - Le eccellenti proprietà d'isolamento termico della schiuma azzurra in polistirene espanso estruso sono ormai note e riconosciute nel mercato edilizio americano. Dow commercializza questo nuovo isolante termico su tutto il territorio americano. Il nome commerciale attribuito al prodotto è STYROFOAM™.

1965 - Lo STYROFOAM™ viene utilizzato per la prima volta in Italia.

1981 - Viene introdotto "IL PROGRAMMA STYROFOAM™" che comprende un'ampia gamma di prodotti per l'isolamento termico. In questa fase iniziale, la gamma consiste di 7 prodotti con caratteristiche differenti studiate per soddisfare le necessità di ogni specifica applicazione.

1988 - Inizia la produzione di polistirene estruso a Correggio (RE).

1989-92 - Dow converte tutti i suoi impianti di produzione, abbandonando l'utilizzo dei CFC come agenti espandenti nella produzione delle lastre STYROFOAM™, anticipando di tre anni la data di messa al bando dei medesimi (1995).

1999 - Viene introdotto sul mercato italiano ROOFMATE™ TV il nuovo sistema d'isolamento e ventilazione per i tetti a falde.

2001 - Con la conversione dell'impianto produttivo di Correggio, tutti i prodotti STYROFOAM™ soddisfano i requisiti imposti dal regolamento europeo EC/2037/2000 del 29/06/2000 sulle sostanze dannose per lo strato di ozono. L'eliminazione di tutti gli agenti espandenti chimici e l'uso di sola aria nelle celle.

2003 - Dal 1 Marzo la DOW applica in tutta Europa il MARCHIO CE ai propri prodotti secondo le prescrizioni delle nuove Norme Armonizzate.

2005 - L'introduzione dei teli traspiranti ROOFMATE™ VP-N (successivamente VEMPRO™)

2006 - DOW ITALIA lancia sul mercato GREAT STUFF™ PRO, TILE-BOND™ ed INSTA-STIK™

2008 - DOW ITALIA lancia sul mercato ROOFMATE™ VP-N. 

2009 - DOW inizia la commercializzazione di una gamma completa di membrane traspiranti e freni vapore VEMPRO™, VEMPRO™ R e VEMPRO™ VR.

2010 - Dow lancia XENERGY™, isolante termico di nuova generazione.

2011 - Dow migliora il valore di conducibilità termica Lambda dei prodotti STYROFOAM™, ROOFMATE™, FLOORMATE™ e WALLMATE™ espansi con CO2 di 0,002 W/mK

2013 - XENERGY™ di Dow Building Solutions scelto per il primo ‘PassivHotel’ in Italia

2015 - Dow lancia il primo MANUALE TECNICO di sistemi a CAPPOTTO con XENERGY™ ETICS, STYROFOAM™ ETICS ed INSTA-STIK™ ETICS

2017 - Dow lancia XENERGY™ 300, XENERGY™ TG e XENERGY™ IB

Certificato di qualità

Tutti i prodotti STYROFOAM™ sono certificati ISO 9002 dal 1990.